IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Battistini: Vincere a tutti i costi

Vigilia del match contro il Rieti, ultimo prepartita per il tecnico rossoblù: “Vincere questa partita sarebbe il coronamento del percorso fatto finora”. Out Ranelli, risentimento muscolare per Pietrantonio.

Di Claudia Giannone

Ultimo prepartita per il tecnico rossoblù Pierfrancesco Battistini, in vista della finale dei play off contro il Rieti. Dopo la vittoria per 3-2 sul campo del Monterosi, adesso è arrivato il capitolo finale di un campionato non semplice da affrontare, sotto tutti i punti di vista.

“Vincere questa partita sarebbe il coronamento del percorso fatto finora, oltre alla possibilità per questi ragazzi di dire di aver vinto qualcosa in questo campionato. Dobbiamo vincere a tutti i costi. Potrebbe essere importante anche sotto altri punti di vista, naturalmente legati al ripescaggio, ma ancora non abbiamo avuto delle risposte su questo”.

“La squadra si è espressa molto bene a Monterosi, soprattutto nel secondo tempo. Ci sarà bisogno di fare la stessa partita: chiederò attenzione e sacrificio, qualità che i ragazzi hanno già mostrato nel corso della mia gestione. Sono certo che vorranno onorare al meglio questo ultimo incontro del campionato”.

“Il Rieti – ha aggiunto, per quanto riguarda il nuovo avversario da affrontare – ha pagato qualcosa dal punto di vista psicologico, ma si tratta di una squadra forte. Tatticamente, è molto ben definita. Giocheremo in uno stadio bellissimo, mi auguro che i ragazzi siano convinti di andare a prendere lì l’ennesima soddisfazione. Il Rieti, secondo me, con un po’ di fortuna in più, avrebbe potuto vincere il campionato”.

Un commento, naturalmente, anche sulle parole di Simone Minincleri al termine del match contro il Monterosi.

“Penso che Simone abbia rappresentato il pensiero di tutta la squadra. Ci sono state difficoltà sempre più grandi nel corso della stagione, ma abbiamo sempre cercato di lavorare senza lamentarci. Sono certo che la società riuscirà a chiudere tutte le difficoltà”.

Certa l’assenza di Ranelli per squalifica, sarà invece della partita Peluso. Risentimento muscolare per Pietrantonio. In generale, non grandi dubbi su quello che sarà lo schieramento in campo. Arrivati a fine stagione, un bilancio può già essere tracciato.

“Dalla prima conferenza stampa, sembra essere passato almeno un anno. I miei giudizi sono positivi. Mi dispiace che la stagione stia finendo, avrei ancora voglia di continuare, ma le cose positive si concludono sempre. Speriamo di poter ricominciare subito a farne di nuove”.

X