IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pelini, dimissioni respinte

“Ho comunicato a Fabio Pelini che respingo le sue dimissioni”.

Così il sindaco Massimo Cialente, in una nota in cui rende noto di non aver accettato le dimissioni da assessore di Fabio Pelini, giunte negli scorsi giorni.

“Lo ringrazio per la sensibilità dimostrata nel riconsegnare le deleghe, con la motivazione di non condividere più le scelte che Rifondazione comunista ha assunto nei confronti della nuova campagna elettorale. Al di là delle valutazioni più che positive del grande e difficile lavoro che egli ha svolto in questi anni, con estrema lealtà, correttezza ed onestà, respingo le dimissioni soprattutto per una continuazione politica. La presenza in giunta e nella maggioranza di Fabio Pelini e di Rifondazione comunista ha significato il ruolo fondamentale di una delle diverse sensibilità politiche dello schieramento “ulivista” che ha guidato la città in questi dieci anni, con grande successo. Io sono convinto che in Italia le diverse forze e sensibilità culturali che si riconoscono fondamentalmente nei valori di fondo dell’uguaglianza, della solidarietà e della giustizia sociale siano le uniche che, tra loro alleate, possono guidare le collettività a tutti i livelli, in questa difficilissima fase storica in Italia e in Europa. Anche se solo per qualche settimana non voglio privare la guida della città di questa sensibilità. Colgo questa occasione per ringraziare tutte le compagne e i compagni di Rifondazione comunista per il lavoro di questi anni ed è per questo motivo che, con la lealtà ed il rispetto che ha sempre contraddistinto il mio rapporto con loro, esprimo profonda tristezza per il fatto che abbiano deciso di abbandonare una coalizione che governerà ancora questa città e nella quale avrebbero trovato, ancora una volta, la possibilità di giocare un ruolo paritario, necessario e utile alle aquilane e agli aquilani.

X