IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Pelini lascia la Giunta e rompe con Rifondazione

L’Assessore Fabio Pelini lascia la Giunta. Lo annuncia lui stesso, in un sms

Un’ora fa, dopo la mia ultima giunta, ho rassegnato al Sindaco Cialente le mie dimissioni da assessore di Rifondazione comunista per via delle scelte divergenti operate in vista dell’imminente tornata elettorale. Seguirà conferenza stampa nei prossimi giorni. 

Dimissioni, arrivate a pochi giorni dalla presentazione delle liste elettorali, che vanno lette nel segno ‘delle scelte divergenti operate ‘ in vista delle prossime elezioni: Rifondazione Comunista, il partito del quale Pelini era espressione all’interno della Giunta comunale aquilana, non appoggerà il candidato sindaco per il centrosinistra, Americo Di Benedetto bensì la candidata sindaca di L’Aquila Chiama Carla Cimoroni.

Direzione diversa, invece, per Pelini: in settimana, una conferenza stampa chiarirà in quale lista l’ormai ex assessore verrà schierato come candidato consigliere a supporto della candidatura di Di Benedetto.

In serata, la dura presa di posizione del partito:

Il Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea prende atto dal web della decisione dell’Assessore Fabio Pelini di presentare le proprie dimissioni dall’incarico e di rimettere le deleghe affidategli a suo tempo.

Una scelta irrevocabile che ci attendiamo sia confermata dal Sindaco.

Sarebbe stato oltremodo osceno il conservare la poltrona abbandonando il Partito che lo ha indicato per tale incarico, siamo certi che non accadrà.

Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

Segretario Provinciale – Silvano Di Pirro
Circolo Alfonsina Casamobile – segretario Dario d’Alessandro

Capogruppo Enrico Perilli

X