IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

1-1 con il Trestina, si va ai Play Off

L’Aquila Calcio: 1-1 sul campo del Trestina.

Trestina in vantaggio al 41’ con Ridolfi, pareggia i conti Minincleri su rigore all’85: un punto sul campo del Trestina nella penultima giornata.

Di Claudia Giannone

Il tecnico rossoblù lo aveva affermato in conferenza stampa, alla vigilia del match: contro il Trestina sarebbe stata una guerra. E così il match si è dimostrato: L’Aquila si trova a dover rincorrere i padroni di casa per conquistare almeno un punto, ma riesce a trovare ancora la forza per farlo, senza abbattersi.

Come anticipato da mister Battistini, qualche problemino per Arboleda, che parte dalla panchina e subentra nel corso del secondo tempo. Di nuovo in campo dal primo minuto Alfonso Pepe, dopo lo stop che lo aveva tenuto lontano dal campo.

Subito una buona occasione per L’Aquila: al 9’ minuto, Valenti riceve palla da destra, cerca di coordinarsi, ma senza risultati. Palla alta. Cinque minuti dopo, arriva la risposta dei padroni di casa: punizione di Morvidoni, sugli sviluppi la sfera si ritrova in una mischia al centro dell’area, ma viene salvata sulla linea dalla difesa aquilana. Un minuto più tardi, ancora Trestina pericoloso, questa volta con Liurni, che ha una buona possibilità, ma vede la palla scivolare di poco sul fondo.

Ma dopo un altro tentativo per i locali, al 38’ con Ceccagnoli, arriva la rete del vantaggio: al 41’ è Ridolfi a metterla in porta, sugli sviluppi di una punizione battuta da Liurni. Squadre negli spogliatoi, sul risultato di 1-0.

Prima occasione degna di nota della seconda frazione di gioco al 57’: Nohman può provare davanti la porta, ma il suo tiro è debole e viene bloccato dall’estremo difensore. Solo al’85’ minuto arriva il pari rossoblù: rigore realizzato da capitan Minincleri, 1-1. Questo il risultato finale di una sfida che, come prevedibile, nessuna delle due compagini aveva sottovalutato. Poi, sarà la volta dei play off.

L’AQUILA CALCIO: Farroni, Pupeschi, Pietrantonio, Steri, Pepe, Esposito (5’ st Arboleda), Minincleri, Ranelli, Nohman, Peluso, Valenti (15’ st Diktevicius). A disp.: Salvetti, Gagliardini, Sieno, Sbarzella, Puglielli, Fermo, Russo. All. Pierfrancesco Battistini.

TRESTINA: Vada, Della Spoletina, Ascione, Cecchetti (38’ st Burini), Iozzia, Nonni, Liurni (30’ st Saleppico), Morvidoni, Ridolfi, Ceccagnoli, Salis (18’ st Marinelli). A disp.: Buoncompagni, Vinagli Maggioli, Merlini, Qoku, Cignarini. All. Riccardo Zampagna.

ARBITRO: Mario Milana (Trapani).

ASSISTENTI: Tiziano Cecchini (Ascoli Piceno), Stefano Tomaso (Messina).

l'aquila calcio trestina

X