IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

A scuola di legalità

Dimmi che alunno sei e ti dirò che cittadino sarai, la legalità entra nelle classi dell’Istituto Da Vinci Colecchi.

Mercoledì 3 maggio, dalle ore 10 alle ore 11:30, presso l’Aula Magna dell’I.I.S. “Da Vinci Colecchi”, sarà presentato il progetto ”Dimmi che alunno sei e ti dirò che cittadino sarai” rivolto alle classi 2A e 2B dell’indirizzo CAT, 1 A dell’indirizzo IPA e 2A dell’indirizzo IPC ed inserito nell’ambito dei progetti di istituto sull’Educazione alla Legalità.

L’iniziativa prende spunto dalla constatazione che spesso a scuola la qualità della vita è compromessa da comportamenti a volte deliberatamente scorretti e provocatori da parte delle studentesse e degli studenti. Capita, addirittura, che i responsabili non percepiscano neanche la gravità delle loro azioni.

Le studentesse e gli studenti coinvolti nel progetto hanno iniziato il loro percorso di formazione compilando un questionario che aveva lo scopo di farli riflettere su comportamenti diffusi e non considerati neanche reati o atti lesivi della dignità altrui (come salire in autobus senza pagare il biglietto oppure prendere in giro un compagno per il suo aspetto fisico).

I risultati sono stati sorprendenti e sono confluiti in un power point che verrà illustrato proprio dalle studentesse e dagli studenti che condivideranno così la loro esperienza con i loro coetanei al fine di innescare un circolo virtuoso di buone pratiche per migliorare la convivenza a scuola e gettare le migliori basi per una futura cittadinanza attiva e responsabile.

X