IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Greco: Domenica perfetta

Più informazioni su

Le parole dei protagonisti nel post gara di L’Aquila-San Teodoro. Greco: “I meriti della squadra sono tantissimi”. La felicità di Minincleri e Nohman. Tatti: “L’Aquila ha dimostrato la propria forza”.

di Claudia Giannone

Arrivano subito, dopo il match L’Aquila-San Teodoro terminata per 4-0, le parole di mister Renato Greco.

“Domenica perfetta per L’Aquila. In settimana l’avevamo preparata benissimo, abbiamo sfruttato le occasioni al meglio, potevamo fare ancora di più. Sono molto felice. I meriti della squadra sono tantissimi, abbiamo tirato fuori tutto il buono che abbiamo. Abbiamo sofferto un po’ il primo tempo, perché non riuscivamo a trovare le giocare, ma nell’ultimo quarto d’ora abbiamo sfruttato al meglio le occasioni”.

“Stiamo lavorando tantissimo sui calci piazzati – ha aggiunto – ed è importante aver segnato proprio in questo modo il primo goal, sbloccando la partita. Mi è piaciuto molto il goal di Nohman, soprattutto perché è importante che anche lui collabori segnando. Lavoriamo con uno spirito forte, nonostante tutto”.

Parola al capitano Simone Minincleri.

“I tifosi ci hanno fatto i complimenti, oggi è stata una delle partite migliori della stagione. Negli spazi sì è vista tutta la nostra qualità, soprattutto dopo il primo goal. Tanta soddisfazione personale, ma l’importante è arrivare ai play off con questa squadra. È un grande obiettivo per tutti, dobbiamo continuare a fare punti. I play off non sono inutili: perdere partite fa male a tutti. Continuiamo a lavorare bene e a dimostrarlo”.

Prosegue Daniele Nohman, autore del quarto goal del match.

“È stata una partita equilibrata nel primo tempo: abbiamo utilizzato questo nuovo schema con i quattro attaccanti avanti. Per fortuna siamo riusciti a sbloccarla nel finale di primo tempo. Siamo felici in questo momento, sia per il cammino che stiamo facendo, sia per gli applausi del pubblico. Abbiamo formato un bel gruppo, cerchiamo di andare in campo per conquistare i tre punti ogni volta”.

L’ultimo commento è del tecnico sardo Tomaso Tatti.

“Ho visto un buon primo tempo, in cui abbiamo tenuto bene il campo è abbiamo avuto qualche occasione per poterla sbloccare. Il goal ci ha spezzato le gambe. Fino a quel momento non avevamo demeritato. Nel secondo tempo, siamo entrati con un ritmo più basso. L’Aquila ha fatto un’ottima partita, ha ottimi giocatori. Dal secondo goal è stato più difficile, ci hanno messo in difficoltà. È un 4-0 pesante”.

“Sapevamo che sarebbe stata una trasferta difficile – ha concluso il mister – ma dobbiamo guardare avanti. A noi basterebbe un punto per giocare i play out in casa. Speravamo sì portare a casa qualcosa, ma L’Aquila ha dimostrato la propria forza”.

Più informazioni su

X