IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Auto danneggiate: L’Aquila vittima di vandali

“Tutte le macchine parcheggiate all’incrocio tra viale Duca degli Abruzzi e Viale Don Bosco sono state ritrovate con i tergilunotto estirpati e gettati a terra”- è la denuncia di Francesca Luzi che su Facebook racconta quanto accaduto. “E’ la terza volta che ci va di mezzo pure la macchina mia”.

Vivere in centro non è semplice e si torna a parlare – puntualmente – della necessità di telecamere.
“La notte il centro diventa terra di nessuno”- il commento più ricorrente di chi è vittima di queste spiacevoli sorprese.

Solo qualche giorno prima di Pasqua l’ennesima denuncia pubblica di Michela Santoro: “Stanotte se la sono presa con dei contatori del gas su una traversa di Via Garibaldi, rompendoli ovviamente”.

“Il problema c’è ed è drammatico in tutte le città, a causa dell’abuso smodato di alcool fra i giovani. Forze dell’ordine e vigili non ci sono in sufficienza” – risponde puntuale Massimo Cialente. “Abbiamo tenuto numerose riunioni del comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico. Stiamo mettendo le prime telecamere, ma non basta. Serve la collaborazione degli esercenti, per la somministrazione degli alcoolici, ma soprattutto il ruolo delle famiglie”.

“Ci sono 52 vigili che fanno di tutto. Ci siamo attrezzati per i turni notturni, ma questi richiedono l’impiego anche delle altre forze di polizia. Le serate in questioni sono complesse. Occorrerebbero più forze, anche per motivi di sicurezza complessiva, ma oggi come oggi non le abbiamo. Speriamo nei concorsi che si stanno facendo sia per polizia che per Carabinieri.I militari sono tutti impegnati in altri teatri, italiani ed esteri. Soprattutto in Italia quelli a maggior rischio. Capite cosa intendo ed a quali rischi mi riferisco, purtroppo”. – conclude il primo cittadino.

 

X