IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Torta soffice alla crema chantilly

Alessandra Bonomo Alessandra Bonomo

Torta soffice alla crema chantilly: per festeggiare i vostri giorni più belli!

E’ una torta davvero delicata che si presta a qualsiasi tipo di decorazione, ad esempio quella in pasta di zucchero. Ideale per feste di compleanno o ricorrenze speciali.

Io l’ho realizzata usando il mio colore preferito, il verde, che si sposa benissimo anche con il clima primaverile di questi giorni. Poi l’ho decorata con ostia verde sminuzzata per dare l’idea del prato e qualche fiorellino in pasta di zucchero lateralmente e sulla base superiore.

Infine, per festeggiare il mio primo anniversario di matrimonio, ho aggiunto una foto in pasta di zucchero dell’Abbazia dove si è svolto il rito religioso ed una coppia di sposini di carta. Il verde ed il bianco sono stati i colori del mio matrimonio… perciò abbinamento perfetto!

E’ davvero elegante nella presentazione ed ottima da gustare a merenda o dopo pranzo.

Ve la consiglio per festeggiare i vostri giorni più belli.

Ingredienti:

Per la base (per due tortine dal diametro di 18 cm):

– 6 uova
– 300 gr di zucchero
– 350 gr di farina
– 1 bicchiere di latte
– 1 bicchiere di olio di semi di mais
– 1 bustina di cremor tartaro
– colorante alimentare liquido (verde)

Per la crema chantilly all’italiana:

– 3 tuorli
– 1/2 litro di latte
– 4 cucchiai di zucchero
– 4 cucchiai di farina
– la buccia di un limone (non trattato o biologico)
– 200 ml di panna da montare

Per la decorazione:

– 400 ml di panna da montare
– ostia verde sminuzzata
– pasta di zucchero e perline di zucchero (per creare i fiorellini laterali)
– fiorellini di zucchero per il prato

Dividete gli ingredienti per preparare due tortine uguali. Per ciascuna tortina, quindi, utilizzate 3 uova, 150 gr di zucchero, 175 gr di farina, 1/2 bicchiere di latte, 1/2 bicchiere di olio e 1/2 bustina di cremor tartaro. Per il colore regolatevi a seconda dei vostri gusti. Io ne ho utilizzato pochissimo per dare un colorazione delicata verde mela.

Per ciascuna tortina:

Lavorate i tuorli con lo zucchero ed aggiungete, in maniera alternata, la farina, il latte e l’olio.
Montate a parte i bianchi. Quindi aggiungeteli al composto delicatamente con una spatola di legno ed un movimento dal basso verso l’alto. Incorporate anche il cremor tartaro e, infine, aggiungete il colorante, mescolando bene perché il colore risulti uniforme.
A questo punto versate il composto nello stampo ( io ho utilizzato quello di carta) e lasciate cuocere in forno preriscaldato alla temperatura di 150°.

Nel frattempo preparate la crema pasticciera: lavorate le uova con lo zucchero ed aggiungete a mano a mano tutti gli ingredienti (farina e latte). Filtrate il composto e ponetelo sul gas a fiamma bassa, aggiungendo anche la buccia del limone. Portate a bollore continuando a mescolare. Eliminate la buccia del limone e ricoprite la crema con della pellicola trasparente, in modo che non si formi la pellicina. Lasciatela raffreddare.
Montate a neve la panna ed aggiungetela alla crema.

Ricavate dei dischi dalle vostre tortine e formate una torta più o meno alta a seconda delle vostre esigenze, farcendola con la crema chantilly (io ho utilizzato tre dischi della base e quindi ho creato 2 strati di farcia).

Montate i restanti 400 ml di panna e ricoprite completamente la torta (sopra e lateralmente).
Quindi passate alle decorazioni. Io ho creato, nei giorni precedenti, tanti fiorellini in pasta di zucchero (utilizzando degli appositi stampini ed il ball tool), cui ho aggiunto una perlina di zucchero al centro per rendere il fiore più realistico.

torta soffice crema chantilly

Ho attaccato i fiorellini lateralmente ed ho decorato la superficie della torta con l’ostia verde sminuzzata a simulare il prato e con qualche fiorellino di zucchero duro acquistato.
Per festeggiare il mio giorno speciale, infine, ho posizionato, perpendicolarmente alla torta, la foto in pasta di zucchero dell’Abbazia del mio matrimonio (attaccata con colla alimentare su cartoncino rigido) ed una coppia di sposini di carta.

torta soffice crema chantilly

Buona, romantica, elegante. Provatela.

X