IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Il Cristo tra le gru

Sono cominciati gli allestimenti per la la celebrazione della Passione: Venerdì 14 Aprile alle ore 20 la Solenne Processione del Cristo Morto che muoverà dalla Basilica di San Bernardino.
La foto e il pensiero che segue sono di Cesare Ianni dell’associazione Jemo ‘nnanzi.
Tra immense gru si ergeva la Croce, ov’era inchiodato nostro Signore.
La Croce ricordava la Sua passione, il Suo estremo sacrificio per l’intera umanità, come le gru ricordavano la nostra sofferenza, ma al tempo stesso costituivano la nostra speranza.
Una sofferenza che aveva reso la nostra Comunità più forte, nonostante tutto, che aveva risvegliato quel senso di appartenenza, di ribellione alle avversità del destino, di resilienza che veniva dal profondo, che neppure sapevamo o immaginavamo di avere.
E’ il Mos Maiorum, ed ogni Aquilano lo porta con se, da sempre e la Magnifica Citade lo permea, e riesce incredibilmente a trasmetterlo a chi la ama.
Il Cristo tra le gru ha un significato profondo per noi tutti, cristiani e non, ci spinge a resistere, a credere, ad andare avanti.
Jemo ‘nnanzi!

 

X