IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

2009-2017: rinasce la statua di S. Antonio Abate

La statua di S Antonio Abate di Saturnino Gatti, completamente distrutta nel terremoto del 2009, tornerà ad essere esposta al pubblico dopo un lungo lavoro di restauro.

Un segno di rinascita, il totale restauro di questa opera, che tornerà ad essere esposta al pubblico presso il MUNDA a partire dal 6 aprile di questo anno, a otto anni da quella tragica notte.

La notizia arriva direttamente dalla direttrice del Polo Museale dell’Abruzzo Lucia Arbace, intervenuta ieri all’interno di una conferenza tenuta dal Professor Fabio Redi.

statua saturnino gatti sant'antonio abate

L’opera fu completamente distrutta dal sisma del 2009 ma ora, grazie al contributo del Mibact, gli ottocento frammenti in cui era stata ridotta sono stati ricomposti. La statua sarà esposta presso il Munda e verrà collocata a fianco del presepe anch’ esso opera di Saturnino Gatti.

redi arbace e statua saturnino gatti
redi arbace e statua saturnino gatti

La conferenza, tenutasi ieri sera, ha riscosso un grande successo di pubblico. Fabio Redi, ordinario di archeologia medievale presso la nostra università, ha esposto ai presenti le dinamiche di cambiamento cui il nostro territorio fu sottoposto nel periodo tardoantico, dal V al VII secolo dopo Cristo. In particolare ha focalizzato il discorso sui tesori architettonici e manufatturieri che ci sono stati lasciati dagli uomini vissuti in quei secoli ancor oggi ritenuti bui e culturalmente improduttivi.

X