IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rsa – ex Onpi, è fatta: salvi 54 lavoratori

di Eleonora Falci

E’ finalmente arrivata la tanto attesa firma che consente il passaggio di lavoratori e servizi dalla RSA di Montereale – chiusa dopo il sisma del 18 gennaio – all’ex Onpi dell’Aquila.

A firmare il documento, che si attendeva da settimane, il vicecommissario per la ricostruzione Luciano D’Alfonso.

Da stamattina i lavoratori erano in presidio con cartelli e striscioni alla Regione. Insieme ai sindacati, fra i quali l’UGL, hanno atteso e assistito alla fase finale delle trattative che in queste settimane post sisma sono state intavolate con grande impegno da parte di tutti: Comuni di Montereale e dell’Aquila, la Asl, la cooperativa.

lavoratori rsa montereale ex onpi
lavoratori rsa montereale ex onpi

 

“Si tratta di una questione che abbiamo preso a cuore da subito, non appena si sono riscontrati i danni alla struttura di Montereale in seguito alle scosse sismiche del 18 gennaio scorso”

commentano il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci e il Capogruppo Pd in Comune Stefano Palumbo.

“L’obiettivo era salvaguardare 54 posti di lavoro e mantenere un servizio e un presidio così importante sul territorio. L’obiettivo ultimo resta naturalmente quello di ultimare la ristrutturazione della struttura di Montereale e fare in modo che la Rsa vi torni presto; è tanto più importante ora, visti i drammatici eventi delle ultimi settimane, che Montereale e l’Alta Valle dell’Aterno mantengano i presidi e i servizi sul territorio.”

Esulta Giuliana Vespa (segretario generale UGL L’Aquila)

“Una grande soddisfazione per una vertenza che ha ridato dignità a 54 lavoratori! Ora continueremo a monitorare ASL e Comune affinché i lavori di adeguamento vengano fatti entro il 20 aprile così come ci è stato promesso”

X