Terremoto

3.2 a Montereale, continuano le scosse

Nell’aquilano proseguono le scosse. Questa notte, poco dopo l’una e trenta, una scossa di magnitudo 3.2 è stata registrata a 4 km da Montereale, a 9.9 km di profondità.

Anche nelle aree colpite dal terremoto degli ultimi mesi e in particolare nella zona dell’Amatriciano, al confine con i comuni aquilani di Montereale e Capitignano, sono stati registrati movimenti tellurici. Nelle ultime ventiquattro ore, le scosse registrate sono tutte non superiori a 2.7.

 

leggi anche
Terremoti, scossa spaventa Firenze
Terremoto
Aringo di Montereale, 5.3: forte scossa percepita nell’aquilano