Quantcast
Regione

Consiglio regionale: attimi di tensione tra D’Alfonso e Pietrucci

Atmosfera agitata in Consiglio regionale. Tra lo stupore dei consiglieri presenti, oggi pomeriggio e’ stata sfiorata la rissa tra il governatore e Pierpaolo Pietrucci (Pd). Poco prima che si concludesse la seduta del Consiglio c’e’ stato un duro scambio di accuse tra Luciano D’Alfonso e il consigliere aquilano, quando quest’ultimo ha esternato il suo disappunto e la sua rabbia riguardo al Masterplan che il presidente sarebbe in procinto di presentare a Roma oggi stesso. Secondo Pietrucci, D’Alfonso avrebbe disatteso completamente le aspettative delle aree interne aquilane, agevolando solo Roccaraso, Rivisondoli e le zone costiere. Quando Pietrucci ha apostrofato duramente D’Alfonso, dandogli del “fascista”, il governatore si e’ risentito e, dirigendosi verso la scranno del consigliere, ha inziato a discutere animatamente alla presenza di Camillo D’Alessandro il quale, nel ruolo di paciere, ha impedito che tra i due il diverbio degenerasse ulteriormente

leggi anche
ovindoli monte magnola
Montagne d'abruzzo
D’Alfonso deve investire sulle montagne aquilane