Quantcast

L’Aquila Calcio: Rbe su Dirty Soccer

di Claudia Giannone

Nella giornata in cui il calcio si trova a dover fare i conti con delle nuove sanzioni portate dalla questione Dirty Soccer, un nuovo striscione giunge dal gruppo organizzato Red Blue Eagles L'Aquila 1978: uno striscione le cui parole servono ad eguagliare tutti i tifosi, di qualunque squadra essi siano, dinanzi ad un fatto di importanza nazionale.

"Siamo tutti vittime degli interessi di viscide persone. Al di là di colori e rivalità, auguriamo il peggiore dei mali a chi gioca con i nostri sentimenti, sacrifici e ideali".

b]

try {

rtgx._updatePlacement({"placement":"rtgx_undercontent"});

} catch (e) {}

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});