Quantcast

Discarica Bussi: testimoni sentiti in procura a Campobasso

Il giornalista del Fatto Quotidiano Antonio Massari e il direttore generale della Regione Abruzzo Cristina Gerardis sono stati sentiti questa mattina in procura a Campobasso come 'persone informate dei fatti' nell'ambito dell'inchiesta sulle rivelazioni del Fatto Quotidiano in merito al processo sulla megadiscarica dei veleni di Bussi sul Tirino (Pescara).

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il fascicolo (che riguarda presunte pressioni sui giudici popolari) è stato trasferito nei giorni scorsi dalla procura di Chieti a quella del capoluogo molisano in quanto si tratta di un procedimento che coinvolge magistrati. Massari, autore degli articoli sulla vicenda, è stato sentito dal sostituto procuratore Nicola D'Angelo per circa un'ora; subito dopo è toccato alla Gerardis, all'epoca dei fatti Avvocato dello Stato, rimasta invece nella stanza del magistrato per più di un'ora e mezza. Entrambi all'uscita dal palazzo di Giustizia non hanno voluto rilasciare dichiarazioni.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});