Quantcast
Politica

Agricoltura in Abruzzo, c’è ancora tempo per assicurare il raccolto

L'assessore all'Agricoltura, Dino Pepe, rende noto che il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, con nota 0009371 del 07/05/2015 ha pubblicato l'avviso di proroga dei termini per la presentazione di interesse per l'accesso alle misure di gestione del rischio, assicurazione del raccolto, con scadenza 15 giugno 2015.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Con essa si dichiara di aver sottoscritto una polizza assicurativa (a partire da novembre 2014) o di avere l'intenzione di assicurare le colture, gli animali e le piante entro i termini stabiliti di cui sopra, contro le perdite causate da avversità atmosferiche, infestazioni parassitarie, fitopatie e epizoozie.

Nello specifico per la partecipazione al bando vengono richiesti il possesso di requisiti soggettivi (imprenditore agricolo ai sensi dell'art. 2135 del codice civile, titolarità del fascicolo aziendale ecc) ed oggettivi, e tale procedura risulta essere obbligatoria per l'acquisizione del diritto alla presentazione della domanda di contributo, che è pari al 65 per cento delle spesa assicurativa sostenuta.

Per l'accesso alla documentazione ed avere ulteriori informazioni, è possibile consultare il seguente link: [url"https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4617"]https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4617[/url]. Gli uffici dell'assessorato all'Agricoltura, rimangono a disposizione per ulteriori chiarimenti.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});