Quantcast

Ticket sanitari, l’ostruzione del Centrodestra fa centro

«Forza Italia e il centrodestra hanno ottenuto un importante e rilevante successo, con il rinvio dell’esame del Regolamento sulla compartecipazione ai ticket per le prestazioni socio-sanitarie».

E’ quanto dichiarano in una nota Consiglieri regionali di Forza Italia.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

«Avevamo annunciato la nostra piena contrarietà – prosegue la nota - e che ci saremmo opposti senza se e senza ma. L’obiettivo era impedire l’approvazione di uno strumento, con cui la Regione Abruzzo non avrebbe più pagato le rette degli istituti e delle cure connesse alla non autosufficienza, scaricando una quota parte sui Comuni e di conseguenza, sulle famiglie stesse. La nostra opposizione è stata portata avanti ieri in Quinta Commissione, dove abbiamo presentato oltre mille emendamenti che ci hanno permesso di far comprendere alla maggioranza che qualcosa evidentemente non poteva andare e per questo si sono decisi a fare un passo indietro e a rinviare la discussione di una settimana. Confidiamo che questo tempo sia utilizzato al meglio per modificare profondamente la proposta e ridurre il più possibile i danni ai nostri concittadini e ai Comuni».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});