IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sanità, via libera a linee guida su riconversione territoriale

«Il ministro Lorenzin ci ha dato quattro obiettivi per l’uscita dal commissariamento e, con la riconversione territoriale e residenziale, il primo punto ora è acquisito». Lo afferma l’assessore regionale alla Programmazione sanitaria Silvio Paolucci, dopo il varo, in Giunta regionale, delle “[i]Linee Guida per il concorso alla spesa dei Comuni per il sostegno ai costi a carico degli utenti relativi alle prestazioni socio-sanitarie semiresidenziali e residenziali[/i]”. Si tratta del regolamento che disciplinerà gli indirizzi per il concorso alla spesa della quota sociale di compartecipazione.

«Abbiamo deciso di aprire una profonda fase di riconversione del sistema – sottolinea l’assessore – attivando un percorso che si basa su una puntuale analisi dell’offerta e del fabbisogno della domanda di salute avanzata dal cittadino, coinvolgendo nel percorso tutte le strutture presenti sul territorio. Con la delibera di giunta regionale inoltre, nelle more del processo di riconversione e a seguito delle problematiche derivanti dall’applicazione del nuovo Isee, abbiamo prorogato il regime transitorio, già previsto da apposito Decreto del Presidente della Giunta Regionale, fino al 30 giugno 2015. Con questo provvedimento garantiamo, per i primi sei mesi del 2015, il rimborso ai Comuni del 100 per cento della spesa effettivamente sostenuta per la compartecipazione alle prestazioni socio-sanitarie in regime residenziale e semiresidenziale. Ora al lavoro per portare a casa la definitiva uscita dal commissariamento».

X