IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Consiglio Abruzzo, tanta carne sul fuoco

Il Consiglio regionale abruzzese è convocato per domani, martedì 24 marzo, alle ore 11.

All’ordine del giorno della seduta una serie di interrogazioni e interpellanze: “Criterio e modalità di riparto fondi per rete viaria abruzzese” (Febbo-Sospiri-Iampieri, FI), “Azienda Maiella-Morrone” (Bracco, M5S), “Dissesto idrogeologico Montesilvano Colle” (Sospiri, FI), “Interventi di Sostegno Regionale alle Imprese Operanti nel Settore del Turismo – programma di attuazione 2012-2014” (Marcozzi, M5S), “Programma di Governo inerente le deleghe alla Cultura, Estetica e Creatività” (Chiodi-Gatti, FI – Di Dalmazio, AF – D’Ignazio, Ncd).

L’Assemblea è poi chiamata a discutere due risoluzioni: la prima sugli impegni della Regione per la Giornata Mondiale dell’Autismo; la seconda sulla stazione ferroviaria Vasto-San Salvo.

Successivamente si passerà all’esame del progetto di legge di modifica della normativa sull’esercizio delle attività professionali delle agenzie di viaggio e turismo e delle professioni di guida turistica, interprete turistico e accompagnatore turistico.

I lavori si concluderanno con la discussione sulla modifica dell’articolo 14 del Regolamento interno per i lavori del Consiglio regionale e sul provvedimento di autorizzazione all’utilizzo dei proventi derivanti dall’alienazione degli alloggi dell’Ater dell’Aquila.

LA SETTIMANA POLITICA – La settimana politica all’Emiciclo inizia domani, martedì 24 marzo, con la seduta della Quarta Commissione (Politiche europee) convocata per le 9.30. All’ordine del giorno il progetto di legge per la valorizzazione del patrimonio culturale immateriale della Regione. Alle 11 si riunisce il Consiglio regionale.

Mercoledì alle 10 è fissata la Prima Commissione (Bilancio), che si occuperà dei piani per l’utilizzo dei proventi da alienazione di immobili delle Ater di Lanciano e Pescara. Si parlerà anche delle norme a sostegno in favore dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento (Dsa), delle disposizioni per il contrasto al gioco d’azzardo e di quelle per la lotta alla ludopatia.

X