IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: remuntada contro la Carrarese

di Claudia Giannone

Remuntada dell’Aquila Calcio sul campo della Carrarese: la squadra di mister Zavettieri, che all’inizio della gara si è trovata sotto di un goal, è poi riuscita a rimontare grazie a due reti nel finale. Si sblocca Perna, che dopo la gara nel girone di andata contro la Spal non era più riuscito ad andare in porta, e il match si riapre per i rossoblù: Pozzebon firma il 2-1 e chiude l’incontro.

Il tecnico ripropone ancora una volta il 4-2-3-1 che sembra funzionare, cambiando però alcune pedine: come anticipato, Maccarrone e Djuric non vengono convocati, ma viene lasciato spazio in campo per Perpetuini dal primo minuto di gioco; torna Triarico, esterno davanti al centrocampo con Vella, e Perna viene scelto come punta. L’infortunato Virdis viene rimpiazzato, in panchina, dal ritrovato Pozzebon, entrato nella seconda frazione di gioco.

Una partita che di certo non regala grandi emozioni, se non dal punto di vista del goal: il gioco non è il massimo, da entrambe le parti, ma al momento ciò che conta davvero, in casa aquilana, è ritrovare punti per l’ascesa alla classifica e per l’umore, ormai perso.

La Carrarese trova subito il vantaggio, nonostante la buona partenza degli ospiti: al 15′, Merini spalle alla porta, aiutato da una marcatura lenta da parte di Zaffagnini, beffa l’estremo difensore aquilano, spegnendo di nuovo l’animo rossoblù. Giusto un quarto d’ora dopo, Perna inizia a farsi notare: l’attaccante colpisce una traversa, dinanzi agli occhi del portiere battuto, e continua a dimostrare che a volte la sfortuna è una complice agguerrita.

Risponde ancora una volta la Carrarese, cercando di approfittare del vantaggio, che al 39′ tenta con Belcastro che calcia con forza: Zandrini respinge con un miracolo e salva la porta.

La ripresa vede il capovolgimento del risultato: non molte le possibilità, ma L’Aquila riesce a trovare il pareggio quando il sole sta per tramontare sul campo. Solo un’occasione per l’autore del goal, che al 16′ cerca di siglare la propria doppietta personale: su passaggio di Belcastro, Merini tenta di imbucare con un pallonetto, ma Zandrini blocca con sicurezza. La possibilità successiva è proprio quella che porta al pari dei rossoblù: al 34′ minuto, Scrugli crossa in area per Perna, che in spaccata riesce ad insaccare in rete, in parte aiutato da una strana traiettoria che raggiunge la porta.

Strada spianata per L’Aquila, che giusto tre minuti dopo trova il goal del vantaggio. Percussione centrale di De Francesco che serve Pozzebon: il neo entrato si trova a tu per tu con il portiere avversario e dopo averlo superato deposita in rete. Nessuna occasione da parte dei padroni di casa: il match si conclude con un cartellino rosso rivolto a Galli, per un brutto intervento da dietro ai danni di un giocatore aquilano.

I rossoblù ritrovano la vittoria e si preparano ad un’altra settimana di lavori forzati: mercoledi, ore 14.30, recupero casalingo contro il Tuttocuoio, uscito vittorioso dal derby con il Pontedera, ma privato del suo numero dieci Corrado Colombo; domenica, ore 12.30, per il match di campionato contro il Santarcangelo.

CARRARESE: Zanotti, Berra, Lancini, Galli, Sbraga, Massoni, Gherardi (39′ st Di Nardo), Gnahorè, Cellini, Belcastro (28′ st Beltrame), Merini (42′ st Ademi). A disp.: Anedda, Battistini, Maccabruni, Borndi. All. Remondina.

L’AQUILA CALCIO: Zandrini, Scrugli, Pedrelli, Perpetuini (9′ st Corapi), Zaffagnini, Carini, Vella (13′ st Pacilli), De Francesco, Perna, Sandomenico, Triarico Tateo (29′ st Pozzebon). A disp.: Cacchioli, Karkalis, Gotti, Del Pinto. All. Zavettieri.

ARBITRO: Fiorini (Frosinone).

ASSISTENTI: Santono (Roma 1), Spensieri (Genova).

AMMONITI: 2′ pt Sbraga, 5′ st Gnahorè, 13′ st Vella.

ESPULSI: 48′ st Galli.

ANGOLI: 3-5.

RECUPERO: 1′ pt, 4′ st.

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X