IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Centrale a Biomasse e Zuccherificio, Del Corvo si arrabbia

«Nel 2007 presso il Ministero delle Politiche agricole a Roma veniva siglato l’accordo, tra Regione, Provincia, comune di Celano, organizzazioni sindacali e Powercrop che prevedeva la realizzazione della centrale a biomasse ad Avezzano e la riconversione del sito dell’ex zuccherificio di Celano – spiega il presidente della Provincia dell’Aquila, Antonio Del Corvo – questa mattina, durante l’incontro in Prefettura, la Powercrop ha ufficializzato l’impegno per Avezzano ma non quello per la riconversione a Celano con la motivazione secondo la quale il sistema agricolo non sarebbe in grado di supportare la scelta del tipo di riconversione. Una scusa inqualificabile sotto ogni punto di vista; perciò, essendo cambiati i termini del 2007, la Provincia dell’Aquila ha ritirato in via definitiva la firma dall’accordo».

«Una decisione sconfortante che mortifica ulteriormente il nostro territorio – tuona il consigliere provinciale, Felicia Mazzocchi, da sempre impegnata per conto dell’Amministrazione provinciale nella vicenda – mi chiedo dove andranno a finire i soldi assegnati alla Powercrop. Occorre immediatamente un’interrogazione parlamentare che ponga l’attenzione sulla problematica. Ci batteremo in ogni modo, in tutte le sedi possibili e di fronte a tutti i rappresentanti istituzionali affinché quelle risorse siano investite per il bene della nostra terra. Non sia mai, che i soldi destinati alla riconversione dell’ex zuccherificio vengano destinati ad altre zone, per di più, a causa di diatribe annose e mai risolte nel tempo».

X