IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Frana in movimento, off A14 e ferrovia

AGGIORNAMENTO: Riaperta la dorsale ferroviaria Adriatica tra Vasto (Chieti) e Termoli a conclusione di una serie di sopralluoghi e verifiche iniziate questa mattina intorno alle 9.

Sul posto gli agenti della Polfer di Termoli e i tecnici delle Ferrovie.

Dopo una serie di monitoraggi è stato autorizzato il transito, ma l’attraversamento dei binari è a velocità estremamente ridotta nella zona di Petacciato (Campobasso) dove è tornata a muoversi la frana. L’area continuerà ad essere sottoposta a verifiche nel corso delle prossime ore.

***

Chiusa l’autostrada A14 nel tratto Termoli (Campobasso)- Vasto Sud (Chieti) su entrambe le corsie a causa di una frana che interessa il territorio del comune di Petacciato da oltre mezzo secolo e che oggi ha ripreso a muoversi.

Bloccato anche il casello di Termoli per gli automobilisti diretti verso nord, il traffico veicolare per il momento è deviato sulla Statale 16.

Stop anche al casello di Vasto-sud (Chieti) per i veicoli diretti verso sud.

Sono in corso verifiche per stabilire in che modo intervenire. Lo smottamento ha anche diviso in due la strada provinciale interna che collega Termoli al paese. Si sta intanto valutando la chiusura della ferrovia nello stesso tratto.

Chiusa anche la ferrovia nel tratto Termoli-Vasto (Chieti). A causa dello smottamento di Petacciato, la dorsale Adriatica è stata bloccata nel tratto molisano. I treni provenienti da nord vengono fermati nello scalo di Vasto (Chieti) mentre quelli in arrivo da sud in quello di Termoli.

Disagi anche per il transito sulla Statale 16 dove sono stati registrati dei rallentamenti.

X