IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Donne abruzzesi in campo contro la crisi

«Le donne nella crisi possono fare tanto per rialzare il destino della nostra Italia e si sono unite in maniera trasversale per offrire soluzioni e presentare progetti utili, alcuni dei quali già avviati». In quest’ottica sono nati gli Stati Generali Regionali delle donne che, dopo l’appuntamento nazionale di Roma dello scorso dicembre, si riuniranno il 15 maggio in Abruzzo.

«In questo appuntamento – ha spiegato Rosaria Nelli, Stati Generali Abruzzo – vogliamo portare il maggior numero possibile di donne che possano raccontare la loro esperienza e dare un importante contributo al cambiamento. L’appuntamento sarà un confronto per raccontarsi, conoscere storie ed esperienze e dare un contributo costruttivo per migliorare le politiche in favore della donna nell’ambito della parità di genere. Migliorare le possibilità di lavoro anche in rapporto agli impegni sociali che la donna ha nell’ambito della famiglia».

«Vogliamo nell’incontro del 15 maggio – ha aggiunto Rosaria Nelli – ascoltare le donne del territorio regionale in merito ai temi individuati in ambito nazionale e raccogliere le proposte operative da proporre alle agende politiche a livello nazionale e territoriale».

Un importante contributo é arrivato anche da Gemma Andreini, presidente della Commissione Pari Opportunità. «L’energia che si sprigiona è una energia positiva. Rosaria Nelli sta portando in Abruzzo una valida esperienza di gruppo. Si mettono in campo e si vuole far leva anche e soprattutto sulle eccellenze e sulle capacità delle donne che attraverso le loro esperienze possono essere portavoce di strade da seguire. Questo é un momento di grande accoglimento di idee e opportunità che poi devono avere spazio per volare e realizzarsi. Come Pari Opportunità siamo al fianco di Rosaria Nelli per fare rete e squadra e raggiungere dei risultati. Ci confronteremo – ha concluso Andreini – anche con le autorità istituzionali locali a cui andremo a proporre le nostre idee».

I temi che verranno trattati negli Stati Generali sono in particolare la democrazia paritaria, lavoro, imprese start up, donne e politica, stili di vita, giovani donne e confronto fra generazioni, comunicazione innovazione e nuove tecnologie, processi di integrazione, leadership, politiche e azioni intorno al Mediterraneo, fragilità economica e sociale.

Per partecipare agli Stati Generali d’Abruzzo si può inviare un abstract agli indirizzi statigeneralidonneabruzzo@gmail.com e statigeneralidonneabruzzo.donne@libero.it.

X