IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ragazzi si sentono male dopo festa, Nas chiudono B&b

Studenti universitari festeggiano un compleanno in un bed & breakfast del Chietino e, dopo cena, finiscono in ospedale per problemi gastrointestinali. Dopo i controlli i Carabinieri del Nas di Pescara sottopongono a chiusura immediata la struttura, perché ritenuta priva di autorizzazioni relative a cucina e servizio di ristorazione.

Una decina in tutto gli universitari, abruzzesi e di regioni vicine, che avevano partecipato alla festa organizzata nel b&b. Tre di loro si sono presentati al Pronto soccorso dell’ospedale di Chieti con una sospetta intossicazione. A quel punto sono scattati gli accertamenti, prima del posto fisso di Polizia e poi dei Nas.

I Carabinieri hanno ricostruito i movimenti del gruppo e hanno ispezionato il b&b, che è stato subito chiuso per mancanza dell’autorizzazione sanitaria. I tre ragazzi, sottoposti a cure mediche per gastroenterite, stanno bene.

X