IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ricostruzione, arriva l’ok per San Demetrio Ne’ Vestini

È stato sottoscritto oggi, presso l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del

Cratere, il Nulla Osta al Piano di Ricostruzione del Comune di San Demetrio Ne’ Vestini

(Area Omogenea n.8), dal Titolare dell’Ufficio Speciale, dottor Paolo Esposito e dal

Commissario straordinario, dottor Natalino Benedetti.

Sono intervenuti alla firma del Nulla Osta anche il segretario comunale del Comune

di San Demetrio, dott. Valerio Brignola, l’Ufficio tecnico comunale, l’arch. Carlo

Lufrano, in rappresentanza del gruppo di progettisti del Piano coordinato dal professor

arch. Carmine Carlo Falasca, ed i funzionari di USRC che hanno lavorato all’istruttoria

del piano, ing. Claudia Genitti, ing. Fabrizio Frezzini e ing. Massimo Pannuti.

Il Piano di Ricostruzione ha valenza strategica e come tale è finalizzato alla sola

programmazione economico-finanziaria delle risorse necessarie alla ricostruzione del centro storico, da attuarsi in

conformità alla disciplina dello strumento urbanistico vigente.

Con il Nulla Osta, l’USRC attesta la congruità economica del quadro programmatico delle risorse necessarie

all’attuazione degli interventi inclusi nel Piano di Ricostruzione, distribuiti negli otto Ambiti individuati all’interno della

Perimetrazione, corrispondenti ad un fabbisogno complessivo stimato pari a 173,8 milioni di euro milioni di euro milioni di euro, di cui 169,8mln €

destinati alla ricostruzione ricostruzione ricostruzione privata privata privata e 4mln di euro agli interventi pubblici interventi pubblici interventi pubblici.

Tra questi sono ricompresi gli interventi di ripristino

dell’agibilità della casa comunale e dell’ex asilo, nonché interventi di ripristino della funzionalità di reti dei sottoservizi

e degli spazi pubblici.

Sale a 41 il numero di Piani per i quali si è concluso il numero di Piani per i quali si è concluso il numero di Piani per i quali si è concluso l’iter di formazione l’iter di formazione, corrispondenti ad un fabbisog di formazione no stimato di 2,35

miliardi di euro miliardi di euro di euro per gli interventi di ricostruzione privata e di 320milioni milioni milioni di euro per quelli di ricostruzione pubblica, per

un valore complessivo di 2,67 miliardi di euro.

E’ possibile prendere visione dell’attuale avanzamento dei Piani di Ricostruzione sul sito di USRC al seguente link:

[url”http://usrc.it/index.php/attivita/piani-di-ricostruzione/i-pdr”]http://usrc.it/index.php/attivita/piani-di-ricostruzione/i-pdr[/url]

X