Raffica di multe a Piazza Chiarino

Dopo una manovra lacrime e sangue fatta di annunciati aumenti delle tasse e strisce blu arrivano multe a raffica per chi parcheggia a Piazza Chiarino. A rimetterci i residenti e gli operai.

«Una pattuglia della Polizia Municipale ha sanzionato, con una raffica di multe, le automobili parcheggiate in piazza Chiarino dove da parecchi mesi è stato posizionato un cartello che disciplina la sosta a una sola ora.

I multati sono residenti della zona, rientrati da poco e con molta fatica nelle proprie abitazioni e operai, dipendenti dei diversi cantieri impegnati nella ricostruzione dei palazzi circostanti , alcuni dimoranti nei dintorni».

Ce lo comunica un nostro lettore. Nel tardo pomeriggio addirittura le pattuglie della municipale son diventate due. Mezzi, per la maggior parte dei casi, di proprietà degli abitanti che inoltre già da diversi mesi hanno richiesto alla Polizia Municipale di riservare una zona di parcheggio per chi abita o lavora in zona.

La risposta qual è stata? «Multe a raffica! » Afferma uno dei residenti.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

«Attendiamo ancora di avere una risposta alla nostra richiesta».

Un vero e proprio benvenuto, anzi bentornato ai cittadini che son tornati a casa e agli operai che lavorano alla costruzione. In questi termini non si può parlare affatto di rilancio della città se non si può sostare con le proprie auto sotto casa.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});