Il nuovo Patto territoriale della Marsica

Bilancio di previsione e modifica dello statuto con la drastica riduzione dei componenti del cda passano all’unanimità: il vecchio modello variabile da 5 a 11 membri lascia il campo al nuovo 3/5.

Nomina del componente del Cda espressione del consiglio comunale fatta dal vice sindaco di Avezzano, Nando Boccia, che ha messo sul tavolo una busta chiusa con dentro il nome indicato dal sindaco, in rappresentanza del Comune di Avezzano: Ottaviano Gentile, attuale editore di Telesirio, nonchè Segretario cittadino, Provinciale e Regionale del PRI, più volte Assessore e vice-Sindaco di Avezzano, è stato capolista alle elezioni politiche del 1992 dove sfiorò la poltrona in parlamento (3272 preferenze).

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il patron di Telesirio, quindi, siederà al tavolo del Cda insieme a Loreto Ruscio (Presidente), Orazio De Meis, Maria Antenucci e Aurelio Maurizi. Chiusa la partita della governance che ha lasciato al tavolo: l’avvocato di Celano, i rappresentanti della Provincia, (Antonio Del Corvo e Felicia Mazzocchi), Comune di Avezzano, (Nando Boccia), Gal Terre aquilane, (Maurizio Di Marco Testa), Energia & territorio, (Carlo Floris), Comunità montana, (Gianluca De Angelis), Dep Abruzzo e Comune di Carsoli (assente) hanno approvato anche la parte relativa alla rappresentanza dei revisori dei conti: prima erano in tre ora possono variare da 3 a 1. La decisione finale arriverà nella prossima assemblea.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});