Quantcast

Pestaggio nella Marsica, identificati gli autori

Identificati gli autori del pestaggio avvenuto la sera di sabato 14 febbraio in un pub di Civitella Roveto.

Otto giovani tra i 19 e i 28 anni - un pregiudicato, un operaio e sei studenti - sono stati denunciati per lesioni dolose in concorso dopo le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Civitella Roveto.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Gli accertamenti hanno permesso di individuarli come autori del pestaggio avvenuto nei pressi di un noto locale di Civitella, ai danni di un 23enne di Balsorano. Secondo la ricostruzione fatta dai militari, uno dei denunciati, uno studente, avrebbe avuto poco prima un alterco con il giovane balsoranese. Il tutto sarebbe nato da atteggiamenti da duro, come sguardi troppo insistenti e parole poco gentili.

Il civitellese, a seguito del confronto, aveva chiamato i rinforzi. Poco dopo gli otto, intercettato il giovane di Balsorano, lo avevano affrontato in uno scontro evidentemente impari. La vittima si era poi recata presso l'ospedale di Sora, dove gli avevano diagnosticato la frattura di un osso del setto nasale e varie contusioni al volto, giudicandolo guaribile in 15 giorni.

Per l'identificazione dei denunciati, oltre alle testimonianze raccolte dalle persone che hanno assistito alla lite, sono state cruciali le immagini dell'impianto di videosorveglianza del locale dove e' avvenuto il fatto.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});