Crollo scuola Pescara, partiti i controlli

Proseguono i lavori di verifica all’interno dell’istituto alberghiero 'De Cecco' di Pescara, dove mercoledì mattina una lastra di intonaco delle dimensioni di circa un metro quadrato si è staccata dal soffitto di un’aula, colpendo tre ragazzi che erano a lezione.

«La Labortec – dichiara il presidente Antonio Di Marco -, la ditta incarica dalla Provincia di effettuare i controlli, ha avviato le operazioni di verifica dell’edificio scolastico ieri mattina, operazioni che sono continuate anche nella giornata odierna, fino alle 14. I lavori, finalizzati ad analizzare gli intonaci dei soffitti delle aule della palazzina A in via dei Sabini, riprenderanno lunedì mattina e si concluderanno come da programma entro sabato».

«Nel frattempo, per poter avere un confronto con tutti i dirigenti scolastici degli istituti superiori e dei licei del territorio, ho deciso di organizzare un incontro presso la sede della Provincia in piazza Italia con tutti loro. Un tavolo durante il quale discuteremo dell’emergenza sicurezza nelle scuole e programmeremo gli interventi da attuare all’interno degli edifici, stilando un elenco delle priorità. Vorrei che questa riunione si svolgesse il prima possibile, e la prima data utile potrebbe essere martedì 24 febbraio alle ore 11 e 30. Quanto prima invierò le comunicazioni ai dirigenti per verificare la loro disponibilità».

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});