Sisma Marsica, in scena ‘La Memoria del Sottosuolo’

Sabato 21 febbraio, con inizio alle ore 21, al Teatro dei Marsi, organizzata dal Comune di Avezzano-Istituzione del Centenario del Terremoto della Marsica, la Compagnia teatrale di Innovazione "Teatro dei Colori", presenta "La Memoria del Sottosuolo", testi tratti da note storiche, scientifiche, letterarie e umane da Gabriele Ciaccia.

Tra gli interpreti, l'attore avezzanese Lino Guanciale, Andrea Palladino e Gabriele Ciaccia, nella doppia veste di regista e attore.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Il lavoro è indirizzato particolarmente alle giovani generazioni, con l'intento di ricordare il dramma vissuto nei tremendi giorni post terremoto da parte dei sopravvissuti, tra lutti, distruzioni, soccorsi inadeguati, e così via. L'entrata in guerra dell'Italia dopo pochi mesi dal sisma, aggiunse alla tragedia il dramma, perchè i giovani superstiti partirono per il fronte in difesa della Patria e alcuni di loro non tornarono mai più a casa.

{{*ExtraImg_233836_ArtImgCenter_500x650_}}

{{*ExtraImg_233837_ArtImgCenter_500x521_}}

[url"Torna alla Home Targato Az"]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});