Quantcast

Preturo, dissuasori di velocità e illuminazione

«E' del tutto incomprensibile come passino gli anni e si aspetti sempre il peggio per poter iniziare un percorso efficace ed efficiente di programmazione di soluzioni nelle nostre strade» spiegano i consiglieri comunali Nardantonio e Bouchaib.

«Un’altra volta la strada di Preturo è stata teatro di un incidente che ci pone eticamente e amministrativamente di fronte ad un problema da risolvere subito, perché in caso contrario sarà leso il concetto della sicurezza dei nostri concittadini».

Il consigliere Nardantonio, tempo fa, si era già impegnato a mandare una richiesta di installazione di dissuasori di velocità e passaggi pedonali rialzati alle autorità competenti, per garantire la sicurezza di tutti, in particolare dei bambini che frequentano la scuola nelle vicinanze.

«Sono necessari interventi che limitino la velocità e che tutelino pedoni e ciclisti - commenta Gamal Bouchaib -. Mettere cartelli e limiti di velocità, senza interventi strutturali non è sufficiente. Limitatori di velocità, attraversamenti rialzati e una maggiore illuminazione sono le prime ricette che chiederemo con una mozione che presenteremo al consiglio comunale.

Urge una riposta immediata e concreta».

[url"Torna alla Home Targatoaz.it"]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});