IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio, Zavettieri: «Vogliamo giocare»

di Claudia Giannone

È davanti ad un paesaggio innevato che si tiene la conferenza stampa pre gara di L’Aquila-Pontedera: una partita in forse, sia per le precarie condizioni meteorologiche, sia per un campo non al meglio, sul terreno di gioco e sugli spalti. Difficoltà, ovviamente, anche per gli allenamenti, che non si sono potuti svolgere al meglio.

“Ci vorrà una squadra che sappia ben interpretare le condizioni del terreno di gioco e l’atteggiamento degli avversari. Ci sono varie valutazioni da fare, sia per l’incontro di domani che per i prossimi. Domani cercherò di scegliere l’undici più idoneo per la partita contro il Pontedera. Abbiamo bisogno di una risposta importante dopo la brutta trasferta di Prato”.

«Voglio una partita intelligente – ha proseguito – che ci permetta di giocare con fame e determinazione: mi aspetto una risposta importante. Il Pontedera, per me, è la vera sorpresa del torneo e rappresenta una grande realtà: sta facendo benissimo, ha investito molto di meno rispetto alle prime, ma si trova a ridosso dei primi posti. È una squadra compatta che sa quello che vuole».

La squadra, purtroppo, non sarà al completo: tanti i problemi all’interno della rosa.

«Ci sono molte defezioni nella squadra: Maccarrone ha subìto un contrasto durante il gioco e ha riportato delle microfratture alle ossa nasali, Perna è vittima di un affaticamento e Triarico è stato colpito dall’influenza. Inoltre, devo ancora valutare le condizioni di Djuric. È più che altro una questione di scrupolo, perché dagli accertamenti non è risultato niente di grave».

Ma nonostante tutto, una partita alla quale la squadra non vuole assolutamente rinunciare: sarà importante scendere in campo per recuperare subito la prestazione di Prato che non aveva convinto.

«Vogliamo giocare a tutti i costi: ad ora, le condizioni sono adeguate. In questo momento, si stanno attivando per spalare il campo, di modo che sia pronto per domani. Non sappiamo se questa notte continuerà a nevicare, ma se il tempo dovesse continuare a restare stabile non dovrebbero esserci problemi».

«Voglio un’Aquila ferita, arrabbiata e determinata. Domani – ha concluso – sono troppo importanti i tre punti, a prescindefe dalla prestazione, anche se i ragazzi sanno che è molto importante migliorare sempre di più per ottenere i risultati».

X