IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sicurezza stradale, D’Orazio chiede assemblea sindaci

di Lucia Ottavi

«E’ necessaria la convocazione di un’assemblea dei sindaci della Marsica per affrontare il grave problema della sicurezza stradale del sistema viario del bacino del Fucino». Questa la richiesta che il sindaco di San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, fa al primo cittadino di Avezzano e presidente dell’assemblea dei sindaci della Marsica, Gianni Di Pangrazio.

{{*ExtraImg_231552_ArtImgRight_300x225_}}«E’ cronaca recente – afferma D’Orazio – giustamente rilevata dai media locali e non solo, quella che ha riguardato il decesso di due anime innocenti che hanno perso la vita lungo i tratti stradali della Sp 20 Marruviana, tratto Borgo Ottomila–San Benedetto dei Marsi e l’ultimo, di qualche giorno fa, lungo la cosiddetta “Cintarella”, nei pressi della Telespazio, nel tenimento di Ortucchio, a causa della scarsa sicurezza stradale. Non possiamo più permetterci di assistere inermi ad una situazione di pericolo così alta, senza che vengano adottati i giusti provvedimenti atti a ridurre quei rischi che, troppo spesso, mettono a repentaglio le vite dei nostri cittadini. Anche se riconosco il grande sforzo profuso dalla provincia dell’Aquila con l’adeguamento e miglioramento di parte della SP20 Marruviana, di cui va dato atto, non possiamo assolutamente dimenticare che interventi di tal sorta debbano essere attivati anche su quei tratti stradali ove il tasso di mortalità raggiunge livelli tra i più alti della media nazionale».

{{*ExtraImg_231553_ArtImgRight_300x225_}}«Già in precedenza – prosegue il primo cittadino – mi sono trovato a sollecitare tali interventi, in primis verbalmente, poi per iscritto e, successivamente, tramite una delibera di Consiglio comunale, cercando di coinvolgere gli organi competenti al fine di attivarsi in tal senso, senza, purtroppo, ricevere risposte rassicuranti. Alla luce di questi fatti, credo sia necessario ricorrere ad un organismo che amplifichi la voce di un territorio troppo spesso inascoltato e dimenticato e che merita maggiore rispetto. Per tali motivazioni chiedo venga convocata l’assemblea dei sindaci della Marsica, per affrontare tale problematica nel più breve tempo possibile».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X