IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Ricostruzione Cratere, il bilancio dell’Usrc

Più informazioni su

L’ufficio speciale per la ricostruzione dei comuni del Cratere (Usrc) ha analizzato e consuntivato, in questi giorni, i dati definitivi delle ammissioni a contributo per interventi di ricostruzione privata nei Comuni del Cratere dal 2009 al 2014.

«L’andamento dell’attività istruttoria dall’inizio della ricostruzione ad oggi – si legge in una nota dell’Usrc – mostra un progressivo incremento della capacità di ammissione mensile media che passa dai 10,92 M € del 2012, ai 13,55 M € del 2013, fino a raggiungere quota 30,50 M € nel 2014».

{{*ExtraImg_230938_ArtImgCenter_500x232_}}

«Osservando il totale dei contributi ammessi – aggiunge l’Usrc – emerge che nel 2014 sono stati istruite pratiche per 304,96 M €, pari al 36% di tutte quelle approvate nel Cratere dall’inizio della ricostruzione ad

oggi. Se si prendono in considerazione anche le istruttorie positivamente concluse nel 2013, la percentuale sale al 55% (19% + 36%)».

«L’incremento dell’ammissione a contributo – spiega l’Usrc nella nota – è principalmente dovuto all’entrata a regime degli 8 Uffici Territoriali per la Ricostruzione, che negli ultimi 6 mesi hanno istruito oltre il 90% delle pratiche ammesse nel Cratere, e dall’efficacia della procedura parametrica MIC (Modello Integrato Cratere per la definizione del contributo nei centri storici) alla quale oggi è riferibile

oltre l’80% delle pratiche di ricostruzione privata».

Più informazioni su

X