IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

L’Aquila Calcio: «Manteniamo equilibrio»

di Claudia Giannone

Nuovo incontro per la compagine aquilana. Dopo la gagliarda vittoria contro l’Ascoli, mister Zavettieri in conferenza stampa presenta la trasferta di Prato. Una trasferta da non sottovalutare, come le altre del girone.

«Le sensazioni sono positive: ‘continuità‘ è la parola d’ordine. Dobbiamo tirare fuori il massimo dalla partita di domani, che non sarà assolutamente facile. Affrontiamo una squadra che per organico non rispecchia la posizione in classifica. Il Prato ha elementi importanti, dovremo fare una gara impeccabile anche domani per cercare di tirare fuori il massimo da questo incontro».

«Viviamo su un filo molto sottile – ha aggiunto – dove l’equilibrio può rischiare di essere rotto. I punti da non dimenticare in questo campionato sono due: Pro Piacenza in negativo e Ascoli in positivo. Dobbiamo essere bravi a mantenere questo equilibrio: bisognerà avere l’approccio giusto e la lettura giusta della partita in relazione ai momenti e alle situazioni di gioco».

I nuovi acquisti di mercato, in questo momento, permetteranno più situazioni sul campo, ma questa può essere valutata come una nuova sfida per la compagine.

«Sarà una sana competizione, avendo due giocatori per ruolo: se interpretata nel modo giusto, può essere un motivo di crescita. I giocatori devono entrare in questo ordine di idee. Tutti sono arruolabili, anche Del Pinto è pronto per giocare».

Unica defezione dell’ultimo secondo: Djuric ha rimediato una distorsione al ginocchio e domani non sarà della partita.

In ultima analisi, il mister fa una descrizione del Prato, avversaria alla ricerca di una risalita. «Mi aspetto un Prato arrabbiato ed equilibrato, che sa stare in campo e sa capire dove colpire e dove non farsi colpire. Ma soprattutto, voglio trovare L’Aquila che voglio io: umile e determinata, pronta a dare continuità a quello che sta facendo».

X