IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Allerta temporali e neve sugli Appennini

Ancora maltempo sull’Italia, «in particolare sulle regioni centro-meridionali, dove si prevedono fenomeni anche temporaleschi, e sulle zone appenniniche centrali che saranno interessate da nevicate». Ad annunciarlo è il dipartimento della protezione civile, secondo cui «la fase perturbata associata ad una bassa pressione mediterranea continuerà, anche nella giornata di domani, a determinare condizioni di instabilità». Il dipartimento, d’intesa con le Regioni coinvolte, ha pertanto emesso un ulteriore avviso di condizioni meteo avverse.

L’avviso prevede, dalla serata di oggi, «precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Campania e, dalla notte, sulle Marche. Dalle prime ore di domani si prevedono, inoltre, nevicate fino a 700-900 metri di quota su Marche, Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati moderati o localmente abbondanti».

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani «criticità arancione» per rischio idraulico diffuso sulla pianura marchigiana meridionale. «Criticità arancione» anche per rischio idrogeologico localizzato su Marche-Appenino marchigiano meridionale-Abruzzo, Molise e Campania. «Criticità gialla», infine, sulla pianura marchigiana settentrionale e sull’Appennino marchigiano settentrionale e su Umbria al Centro, nonchè su Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia al sud.

X