IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

L’Aquila, il ricordo di Fabrizio Scotti

Più informazioni su

Dieci anni fa, il 26 gennaio 2005, se ne andava Fabrizio Scotti, dentista aquilano molto stimato in città. Aveva 49 anni, compiuti proprio quel triste 26 gennaio.

{{*ExtraImg_230283_ArtImgRight_300x442_}}Fabrizio Scotti ha lasciato due figli – Jacopo e Alessio, oggi titolari della palestra aquilana Zero Gravity – e la moglie Patrizia Ferri, professoressa di matematica della scuola media Patini. Era figlio di Oscar e Luigia Scotti, fratello di Italo e Sabrina.

Fabrizio Scotti si era laureato in Medicina e Chirurgia presso l’università degli studi dell’Aquila e si era poi specializzato in Anestesia e Rianimazione e Odontoiatria. Di quest’ultima specializzazione aveva fatto il suo lavoro.

All’interno del suo studio in via delle Grazie 35, a L’Aquila, curava tanti pazienti che «non avevano mai la classica paura del dentista – ricordano i figli – anzi, gli erano molto affezionati, forse per la calma e la tranquillità che trasmettevano i suoi occhi blu, l’unica cosa che la mascherina non copriva».

La famiglia, i parenti e gli amici invitano i cittadini a ricordarlo domenica 25 gennaio alle ore 18 nella chiesa di Pettino, dove è stata organizzata una messa in sua memoria.

Più informazioni su

X