IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Alpini 2015, «La Regione sta facendo la sua parte»

«Stiamo facendo tutto ciò che è in nostro potere per organizzare al meglio uno degli eventi nazionali più importanti, consci dell’importanza che riveste sia sotto il profilo socio-economico sia per la tipica e benefica veicolazione di valori positivi come la solidarietà, la fratellanza e l’uguaglianza, che solo gli alpini riescono a dare in queste occasioni. E lo stiamo facendo velocemente».

L’assessore regionale Mario Mazzocca – delegato dal Presidente Luciano D’Alfonso a seguire l’organizzazione del raduno degli alpini all’Aquila in programma dal 15 al 17 maggio – esordisce così per chiarire alcuni aspetti legati ai finanziamenti pubblici in favore della manifestazione.

«A metà dicembre – spiega l’assessore – abbiamo deliberato uno stanziamento di 722.500 euro ed assicurato un contributo in termini di servizi sotto forma di trasporti pubblici, assistenza sanitaria e servizi di Protezione civile, per un valore complessivo che supera gli 850mila euro. Oggi approviamo in Giunta lo schema di convenzione per affidare i fondi ad Abruzzo Sviluppo, così che entro la prossima settimana si potrà sottoscrivere l’accordo con il Comitato organizzatore dell’evento (Coa) e potranno essere erogati i primi anticipi. Tutto questo accade a quattro mesi dallo svolgimento della manifestazione, mentre l’anno scorso in Friuli la convenzione con il Comitato Organizzatore avvenne solo il 10 aprile, ovvero soltanto un mese prima».

Per quanto riguarda le due persone che si sono dimesse dal Coa, Mazzocca afferma di aver parlato «con il Presidente nazionale Luigi Cailotto e di aver ricevuto rassicurazioni sulla loro sostituzione, che non provocherà alcun problema alla macchina organizzativa. La Regione è pronta e proseguirà, tra l’altro, l’impegno già avviato da tempo con l’avvenuta concessione da parte del Consiglio regionale di 150mila euro per l’associazione ‘Aspettando il 2015’ presieduta proprio da Carlo Frutti, che si è occupata finora della promozione e comunicazione dell’evento».

«Pertanto – conclude Mazzocca – la Regione, grazie anche alla totale dedizione dei suoi organi esecutivi e del Presidente D’Alfonso, sta facendo la sua parte bene e velocemente».

X