IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Arbitri, raduno di prestigio per la sezione di Avezzano

La pausa dei campionati è stata l’occasione, per gli arbitri e gli osservatori appartenenti all’OTS della sezione “Giacomo Ferri” di Avezzano, per ritrovarsi e preparare al meglio la seconda parte di stagione, con un raduno di metà campionato che, quest’anno, è stato articolato in due giorni.

{{*ExtraImg_229867_ArtImgCenter_500x333_}}Sabato 3 gennaio 2015 gli arbitri si sono ritrovati presso una palestra di Avezzano pronti per sostenere le prove atletiche, sostituite, per l’occasione, da un torneo di calcio a 5, utile sia dal punto di vista atletico che dal punto di vista aggregativo; lo yo-yo test ed i 40 mt, sostenuti nel mese di dicembre, verranno ripetuti entro la fine del mese di gennaio.

Al termine i partecipanti si sono trasferiti presso l’Hotel dei Marsi di Avezzano, sede della due giorni di lavoro. Prima del pranzo sono stati svolti i quiz regolamentari, che hanno fornito risultati abbastanza soddisfacenti, anche se pur sempre migliorabili.

Nel pomeriggio si è entrati nel vivo del raduno, infatti dopo i saluti del Presidente Alfredo Leonetti, è stata la volta del Vice Presidente Giuseppe De Santis, il quale ha analizzato la compilazione del referto di gara, elemento di criticità riscontrato in questa prima parte di stagione, richiamando i ragazzi alla massima attenzione sia nella fase di compilazione che di spedizione del referto.

A seguire c’è stato l’intervento di Stefano Calabrese, un momento di grande crescita dal punto di vista associativo e motivazionale; Stefano ha analizzato alcuni concetti validi sia nel campo arbitrale che nella vita di tutti i giorni, cercando di trasmettere ai ragazzi valori importanti non solo per diventare bravi arbitri, ma anche e soprattutto uomini veri.

{{*ExtraImg_229869_ArtImgCenter_500x333_}}Il pomeriggio del sabato è proseguito con l’intervento del responsabile del polo atletico di Avezzano, Professor Michele Pietrantoni, il quale ha evidenziato l’importanza della preparazione atletica nella prestazione arbitrale, esortando i giovani arbitri a continuare nella strada intrapresa in questi ultimi anni ed ulteriormente rafforzata in questa stagione con la creazione di un polo sezionale riservato agli arbitri OTS con a capo il referente atletico regionale Fabrizio Malandra, anch’egli presente al raduno.

Altra testimonianza di quanto alto sia il livello di attenzione sui giovani arbitri è stato l’intervento di Aleandro Di Paolo, sempre molto vicino e presente, non solo durante le sedute di allenamento, ma anche in questi momenti. Aleandro ha portato la sua esperienza, raccontando il suo percorso di crescita all’interno della Sezione e dell’Associazione, che lo ha portato ai vertici arbitrali nazionali, ricordando ai ragazzi che si è arbitri sempre, in ogni momento della vita, ed esortandoli ad approfittare di questi momenti, fondamentali per la loro crescita.

{{*ExtraImg_229870_ArtImgCenter_500x333_}}La prima, intensa, giornata di lavori, è proseguita con la visione di alcuni filmati relativi ad una gara diretta in questa stagione da un arbitro in organico OTS, che hanno forniti spunti di notevole interesse ed un confronto molto vivo e costruttivo.

Dopo cena, mentre gli arbitri sono tornati in aula per una lezione tecnica tenuta da Gabriele Scatena, arbitro regionale che dirige nel campionato di Eccellenza, il Consiglio direttivo sezionale si è riunito per discutere di alcuni importanti argomenti e per programmare i prossimi appuntamenti sezionali.

Il secondo giorno è stato aperto con l’intervento del Vice Presidente del CRA Abruzzo Fabrizio Lanciani, il quale ha parlato del delicato argomento della violenza, riportando i dati della corrente stagione e confrontandoli con quelli della stagione precedente, evidenziando purtroppo un aumento dei casi di violenza nella nostra Regione.

{{*ExtraImg_229875_ArtImgCenter_500x333_}}A seguire è stata la volta degli osservatori, i quali si sono riuniti in una aula della struttura ed hanno visionato, insieme al Presidente Alfredo Leonetti, al Vice Presidente Nicola Berardis ed al Responsabile degli OA Fulvio Chiantini, una gara diretta da un arbitro OTS relativa alla scorsa stagione: è stato un momento di confronto e grande crescita, al termine del quale gli osservatori sono usciti sicuramente arricchiti. Nel frattempo gli arbitri erano in aula per un’ultima lezione tecnica del Vice Presidente Giuseppe De Santis.

{{*ExtraImg_229868_ArtImgCenter_500x333_}}Dopo pranzo, arbitri ed osservatori si sono ritrovati insieme in aula ed hanno esaminato la gara visionata dagli osservatori, con interventi degli uni e degli altri molto partecipativi e costruttivi, conclusi da un colloquio di fine gara che un osservatore ha tenuto al collega della gara in oggetto alla presenza di tutti.

Questo è stato il momento conclusivo, forse anche il più rappresentativo, di due giorni di intenso lavoro, dai quali tutti, arbitri, osservatori e dirigenti, ne sono usciti arricchiti sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista associativo.

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X