IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Torre de’ Passeri, 106 di questi anni

Il 7 gennaio del 1909 nasceva Angelina Cortella.

Oggi, con i suoi 106 anni, Angelina è la donna più longeva di Torre de’ Passeri. Allegra, lucida, elegante e in ottima salute, la super nonna torrese ha festeggiato domenica scorsa, nella sua casa di via Maragona, il suo compleanno speciale, circondata dall’affetto di nipoti, pronipoti e amici.

Alla festa per l’elettrice piu’ anziana ha partecipato anche il sindaco Piero Di Giulio che le regalato un mazzo di fiori e le ha portato gli auguri dell’intera amministrazione.

«Angelina è una donna lucida, laboriosa, dai modi gentili, continua a cucinare e a svolgere gli altri lavori di casa – ha detto il sindaco Piero Di Giulio – sono contento di festeggiare questo compleanno così speciale, augurando alla nostra cittadina più longeva, modello di vita onesta e laboriosa, ogni bene».

Nata nel vicino comune di Pescosansonesco, Angelina Cortella vive a Torre de’ Passeri da oltre novant’anni. E’ una donna dalla figura sottile, che risponde, a quanti le chiedono di svelare quale sia il suo elisir di lunga vita, alzando gli occhi al cielo.

«Io sono nata il 6 gennaio del 1909 e sono stata registrata il giorno dopo perché una volta era così. Si nasceva in campagna e il padre registrava i figli all’anagrafe quando poteva», ha sottolineato la signora Cortella.

«Angelina Cortella, con i suoi 106 anni, è la prima ultracentenaria di Torre de’ Passeri, a seguirla Assunta D’Intino che il prossimo agosto compirà 104 anni», ha detto ancora il primo cittadino Di Giulio.

«Proprio le ultranonne torresi capeggiano la lista degli over 90, che annovera ben 63 persone. Nel pieno rispetto delle statistiche sulla longevità umana, il gruppo dei super longevi e’ costituito da 42 donne». Alla festa per Angelina Cortella hanno preso parte, assieme al sindaco, il suo vice, Giovanni Mancini e il presidente del Consiglio comunale Antonello Linari.

X