IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Croce Bianca, parte il primo corso di Protezione Civile a L’Aquila

Al via il primo corso di Protezione Civile della Croce Bianca L’Aquila.

Appuntamento questa sera, a Casa Onna alle ore 20, per la serata inaugurale del corso di Protezione Civile, con oltre quaranta iscritti, organizzato dalla Croce Bianca L’Aquila in collaborazione con Anpas Abruzzo.

{{*ExtraImg_229139_ArtImgCenter_500x500_}}Nelle lezioni, che si protrarranno sino al 6 febbraio 2015 (9 lezioni), si affronteranno i temi principali della Protezione Civile, quali il Rischio Idrogeologico, l’Antincendio Boschivo, la Ricerca dei Dispersi, la Tutela Ambientale, le Radiocomunicazioni, la Topografia e l’Orientamento, la Psicologia in Emergenza e le basi per riconoscere e trattare le Urgenze Traumatologiche con cenni di BLS (Basic Life Support). Il corso avrà valore come credito formativo per gli studenti universitari.

«Gratuito ed aperto a tutte quelle persone che intendono mettersi in gioco, aiutando attivamente chi ha bisogno. Chi meglio di noi aquilani può capire quanto sia importante?», così si legge in una nota ufficiale.

La Croce Bianca L’Aquila è un’associazione di Pubblica Assistenza Volontaria aderente all’ANPAS, riconosciuta dalla regione Abruzzo, iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato e socia del Centro Servizi per il Volontariato della provincia dell’Aquila (CSVAQ). L’Associazione nacque nel 1991 per opera di un gruppo di persone, alcune di queste già soccorritrici presso altre realtà, che decisero di dar vita ad un’Associazione di Volontariato dedicata al soccorso e trasporto di feriti e ammalati.

Di strada, da quel giorno, se n’è fatta parecchia. Oggi la Croce Bianca L’Aquila può contare sull’aiuto gratuito di 130 “amici” che, con i 13 mezzi speciali e le attrezzature a disposizione, volontariamente, ogni giorno, svolgono servizi nei vari ambiti in cui l’associazione opera: Emergenza/Urgenza sanitaria in convenzione col 118 della A.S.L. n°1, Trasporto Sanitario e Protezione Civile in collaborazione con la Regione Abruzzo e ANPAS nelle emergenze e nella prevenzione. Le attività della Croce Bianca L’Aquila, non si limitano a semplici interventi, in caso di disastri e calamità, nel portare soccorso (la cosiddetta “gestione dell’emergenza”), com’è successo nell’opera prestata nei terremoti dell’Aquila nel 2009, nell’Emilia 2012, nelle alluvioni e negli incendi, buona parte delle attività è destinata alla prevenzione che si esplicita nella continua formazione che si svolge nelle 5 sezioni che compongono l’Associazione: L’Aquila, San Giacomo (AQ), Tione degli Abruzzi (AQ), Bassa valle Aterno – Onna (AQ) e Villastanazzo – Lanciano (CH).

Nell’auspicio di Gaetano Mangione, il Presidente dell’Associazione, «che ci sia meno bisogno possibile di mettere in pratica ciò che andremo a imparare», tutti i Volontari della Croce Bianca augurano buon anno.

X