IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Volontario ricoverato, Asl: «E’ malaria»

«Ha la malaria l’uomo che è stato visitato ieri all’ospedale di Sulmona e su cui, senza alcun fondamento clinico ed epidemiologico, si è diffuso il sospetto di un caso Ebola, già ieri seccamente smentito dalla Asl 1». A precisarlo, attraverso una nota, è la stessa Asl.

Il volontario, residente in Valle Peligna, era tornato recentemente dal Sudan (Africa) e, dopo alcuni giorni trascorsi con la febbre nella propria abitazione, ha chiamato il 118 ed è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Sulmona. Nella serata di ieri l’uomo è stato trasferito al reparto di malattie infettive del San Salvatore dell’Aquila, dove è ora ricoverato, diretto dal dottor Alessandro Grimaldi.

«Il paziente – spiega Grimaldi – è affetto da una forma di malaria che si manifesta sostanzialmente con febbre alta e alterazione di emocromo. Le sue condizioni rispetto a ieri sono lievemente migliorate e viene trattato con farmaci specifici ai quali risponde positivamente. Proseguiremo il trattamento nel reparto e monitoreremo il suo stato nei prossimi giorni». «La forma di malaria da cui è affetto il paziente – aggiunge Grimaldi – è una malattia tipica di alcune aree dell’Asia e dell’area subsahariana e non si trasmette da persona a persona ma solo tramite zanzare».

X