IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tragico schianto su A14, una vittima e tre feriti

Una donna è morta e altre tre persone sono rimaste ferite sull’autostrada A14 dopo il salto di carreggiata di un’auto nel tratto fra i caselli Teramo-Giulianova e Val Vibrata.

La vittima è una donna di 52 anni di Alba Adriatica (Teramo). Viaggiava nella Bmw condotta dal marito, un avvocato penalista teramano.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, sulla cui dinamica indagano gli agenti del Coa di Pescara, forse a causa dello scoppio di uno pneumatico la Bmw, che procedeva in direzione Ancona, ha saltato lo spartitraffico, finendo nella carreggiata opposta, quella sud. Qui è stata colpita da due auto, una delle quali si è ribaltata.

Immediati i soccorsi: inutili per la donna, morta sul colpo, mentre il marito è stato trasferito all’ospedale di Teramo, in Neurochirurgia, in gravi condizioni. I sanitari stanno decidendo se intervenire chirurgicamente per un trauma della colonna. Ferite lievi per gli occupanti delle altre due autovetture coinvolte nello schianto.

Il magistrato di turno ha aperto un’inchiesta sull’incidente e nelle prossime ore deciderà se eseguire l’autopsia sulla salma della donna, che è stata trasferita all’obitorio dell’ospedale di Teramo. (Fonte: Ansa)

X