IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Comune L’Aquila: Opposizione all’attacco

Battibecco al vetriolo tra alcuni consiglieri di opposizione del Comune dell’Aquila e il Pd locale e provinciale.

I consiglieri Luigi D’Eramo (Prospettiva 2022), Vito Colonna (Prospettiva 2022)

Emanuele Imprudente (L’Aquila Città Aperta) e Daniele Ferella (Tutti per L’Aquila) in una dura nota criticano il sindaco Massimo Cialente e il Pd che ieri ha risposto, con una [url”nota”]http://ilcapoluogo.globalist.it/Detail_News_Display?ID=114168&typeb=0&Pd-risponde-a-De-Matteis-[/url], ad alcune [url”critiche”]http://ilcapoluogo.globalist.it/Detail_News_Display?ID=114147&typeb=0&De-Matteis-[/url] sollevate dal consigliere Giorgio De Matteis (L’Aquila Città Aperta).

«Il consigliere comunale Giorgio De Matteis – sottolineano D’Eramo, Colonna, Imprudente e Ferella in una nota congiunta – nei giorni scorsi, in un comunicato stampa, ha riassunto i fallimenti della Giunta Cialente e di tutto il Partito Democratico aquilano. Le tristi verità denunciate devono aver fatto traballare il castello di chiacchiere e bugie costruito in questi anni da Cialente e intorno a Cialente, al punto tale che uno sconosciuto signore marsicano firma un comunicato stampa di accuse contro lo stesso De Matteis, sostenendo di essere il segretario provinciale del Pd. Ma non è finita, in quanto, a causa della confusione e del panico procurato, Albano, segretario comunale del partito di #Renziverraalaquila, sigla anch’egli il comunicato stampa, ma ponendo la sua firma sotto a quella del signor Mazzetti, confermando cosi i sospetti che Albano non ha mai smesso di cercare la sua Romina Power. Solo con l’ironia si possono smontare le montagne di bugie raccontate alla città dal Partito Democratico».

«Il marsicano Mazzetti – si legge ancora nella nota – dia al Capoluogo di Regione una spiegazione dei fallimenti della Giunta Cialente e del Partito Democratico su gestione e funzionamento dell’aeroporto, acquisizione e gestione del Progetto Case, isolatori sismici non omologabili, Accord Phoenix, gestione dell’Accademia dell’Immagine, aumento delle tasse comunali, possibile default del Comune, gestione e completamento degli impianti sportivi. In questi anni abbiamo presentato proposte, dispensato consigli, stimolato la Giunta. Tutto inutile. Il Pd, Cialente, Pezzopane, il centro sinistra proseguono la loro opera distruttiva verso la città. Ad Albano e Mazzetti il compito, di tanto in tanto, di mettere le loro facce a difesa di una politica che nemmeno possono contribuire a fare».

X