IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio, Pierluigi Biondi, Luigi D'Eramo

Torna il freddo, allerta vento

Un weekend con tempo stabile, con un rialzo termico e temperature ben oltre la media in quasi tutto il territorio. Tra lunedì e martedì, però, tornano freddo e vento al Centrosud e deboli nevicate a quote collinari su medio Adriatico e regioni meridionali compreso il nord della Sicilia. Sono queste, in sostanza, le previsioni meteo per i prossimi giorni.

Tra oggi e domani le «temperature saranno in generale rialzo su tutto il territorio», spiega [i]Meteo.it-Centro Epson[/i]. Dal tardo pomeriggio di domani il tempo peggiora lungo l’Adriatico e al Sud con rovesci sparsi, forte vento Maestrale sulle Isole.

«La nuova settimana – osservano i metereologi – si aprirà con una nuova fase instabile al Centrosud: tornano freddo e vento con deboli nevicate a quote collinari su medio Adriatico e regioni meridionali compreso il nord della Sicilia. Al Nord, sul medio Tirreno e in Sardegna lunedì sarà soleggiato ma più freddo, con minime intorno allo zero e conseguenti gelate. Le massime dopo i picchi di domenica perderanno dai 2 ai 6 gradi».

Il giorno della Befana «sarà ancora ventoso al Sud e in Sicilia ma con tempo in miglioramento, un po’ di nuvole tenderanno ad addossarsi alla Sardegna e intorno alla Liguria mentre altrove prevarrà il sole». Si registreranno, spiega Meteo.it-Centro Epson, «i primi rialzi nelle temperature, che tenderanno ad aumentare nei giorni successivi grazie ad una progressiva distensione verso l’Italia di aria più mite. Tra mercoledì e giovedì qualche pioggia breve e isolata sarà possibile tra Liguria, coste toscane e alto Lazio».

Intanto è stato diffuso un avviso di condizioni meteo avverse dalla Protezione Civile.

Da stasera previsti venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali su Val d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e da nord-ovest su Sardegna e Sicilia. Domani dal pomeriggio-sera raffiche fino a burrasca forte dai quadranti nord su Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. Domani criticità gialla per rischio idrogeologico localizzato su Abruzzo, Molise, Calabria e Sicilia nord-orientale.

X