IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Tratta Avezzano-Roccasecca chiude per neve

Le Ferrovie confermano la chiusura della linea Avezzano-Roccasecca con la mobilità che verrà garantita da servizi sostituitivi su autobus.

Le Fsi hanno anche annunciato una «riprogrammazione dell’offerta sulla Pescara-Sulmona, dove i treni sono stati ridotti a tutela dell’effettuazione del servizio e della garanzia della mobilità sulla linea».

Il piano neve di Fsi «prevede un rinforzo dei presidi di uomini e mezzi, nei punti più critici delle linee e delle stazioni, allo scopo di assicurare la massima assistenza ai viaggiatori; inoltre vengono effettuati treni civetta che, prima della circolazione dei primi treni del mattino, percorrono le linee allo scopo di monitorare le condizioni dell’infrastruttura e di eliminare eventuali criticità (cumuli di neve, stalattiti all’imbocco e all’uscita delle gallerie)».

Le Ferrovie successivamente hanno comunicato che «il sensibile miglioramento delle condizioni meteo in Abruzzo ha permesso, dalla tarda mattinata di oggi, di ripristinare la regolarità del traffico sulla linea Pescara – Sulmona. Di conseguenza RFI, il gestore dell’infrastruttura, ha disattivato il Piano di emergenza lieve, che era stato applicato fin da martedì 30 dicembre. L’attivazione del piano neve ha permesso, attraverso una riduzione ed una riprogrammazione dell’offerta commerciale, di assicurare comunque la mobilità sulla linea. Rimane invece sospesa la circolazione sulla Avezzano – Roccasecca, dove sono stati attivati dal pomeriggio di ieri servizi sostitutivi su autobus».

X