IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Autostrade, Di Pangrazio: «Basta rincari»

In occasione dell’ultimo Consiglio comunale il sindaco di Avezzano Giovanni Di Pangrazio nel suo intervento in apertura di seduta ha posto l’accento sul problema dei «continui rincari delle tariffe di pedaggio autostradale sulle tratte A/24 Roma- L’Aquila-Teramo e A/25 Torano-Pescara, da parte della ditta concessionaria».

«Il Comune di Avezzano già nel 2013 – ha dichiarato il sindaco – ha dato mandato a due legali del Foro marsicano per agire contro il rincaro stabilito lo scorso anno. I legali sono stati costretti a proporre ricorso al Tar del Lazio contro il diniego di accesso, perchè gli atti erano rimasti segreti. Il ricorso è ancora pendente e si è in attesa che venga fissata l’udienza in discussione. Noi dobbiamo puntare alla revisione, alla modifica e alla integrazione – ha inoltre affermato Di Pangrazio – della concessione autostradale e in particolare nella formula di adeguamento tariffario, perchè è veramente assurdo che normali investimenti di manutenzione ordinaria diano luogo ad aumenti tariffari così elevati. Inoltre è assurdo che il gestore privato non abbia alcun rischio imprenditoriale e possa aumentare il pedaggio a causa della diminuzione dell’utenza. Sembra essere di fronte al classico caso di coloro che privatizzano i profitti e socializzano le perdite e che rifiutano il rischio insito nell’attività di impresa».

«Occorre, quindi – ha concluso il sindaco di Avezzano – maggiore partecipazione e coinvolgimento degli enti locali e della Regione Abruzzo nel processo di determinazione annuale dei parametri di revisione tariffaria e piena trasparenza di tutti gli atti».

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X