IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Sport

Tennis in carrozzina, incoronati i migliori

E’ Fabian Mazzei, bolognese classe 1973, il miglior giocatore italiano cat. Uomini e il toscano Marco Innocenti per la categoria cat. Quad per il Tennis in carrozzina. Giudice di gara Vittorio De Laurentis della Federazione Italiana Tennis (Fit).

E’ questo il verdetto del master italiano della disciplina promosso dalla Fit per preparare gli atleti ai prossimi appuntamenti sportivi, non ultimo le Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

Per conquistare il titolo del miglior giocatore italiano di Tennis in carrozzina si sono dati appuntamento in città Fabian Mazzei, già campione in carica, Silviu Culea, Massimiliano Banci, Antonio Cippo (l’atleta di Pratola Peligna), Luca Spano, Ivan Lion, Marco Amadori, Mario Naselli tutti per la categoria maschile, per la categoria Quad (tetraplegici) hanno partecipato Antonio Raffaelle, Alfredo Di Cosmo e Marco Innocenti.

Presenti il responsabile nazionale di Tennis in carrozzina per la Fit Gianluca Vignali, Alberto Setti, commissario tecnico della nazionale di tennis in carrozzina e Giancarlo Bonasia, responsabile Tennis Club Sulmona e capitano della nazionale in categoria Quad.

«Una vittoria facile – così, con poche parole, il campione Mazzei ha commentato il risultato raggiunto».

«Questo appuntamento – ha aggiunto Bonasia – ha rappresentato una prova generale per i prossimi appuntamenti di Tennis in carrozzina, anche a livello internazionale, che il Tennis Club Sulmona ospiterà dal 2015».

«Questo raduno – spiega Vignali – ha in tutto e per tutto la valenza di un raduno sportivo promosso per testare gli atleti e prepararli ai prossimi appuntamenti». A patrocinare l’iniziativa la Regione, il Comune di Sulmona e il San Raffaele Sulmona che ha garantito l’assistenza medica durante la durata del master.

X