IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

Rugby, fine d’anno col botto per l’Avezzano

Si conclude in bellezza il 2014 per l’Avezzano Rugby che sul terreno di casa annichilisce la Polisportiva Chieti Rugby con il perentorio punteggio di 51 a 17.

Dopo un’avvio incerto i marsicani iniziano a macinare gioco ed al 20° realizzano la prima meta grazie all’ottimo Michele Costantini che schiaccia l’ovale dopo una buona azione personale, trasformazione di Roberto Lanciotti che si ripete qualche minuto dopo infilando una punizione in mezzo ai pali. Al 30° il centro Giovanni Angelozzi, top scorer dell’Avezzano in questa prima parte di stagione, aumenta il vantaggio, ancora una trasformazione ed un successivo piazzato di Lanciotti fissano il punteggio sul 20 a 3 alla fine della prima frazione di gioco.

Ci si aspetta una reazione dei teatini ad inizio ripresa ma il copione non cambia e sono ancora i gialloneri a violare la linea di meta con Guido Testa, prima meta in assoluto per il ragazzo avezzanese nella sua carriera. Da questo momento sale in cattedra Roberto Lanciotti, in assoluto il migliore in campo, che in rapida sequenza realizza tre mete di pregevole fattura, intervallate dalla seconda realizzazione di Michele Costantini. Il Chieti, nonostante il pesante passivo, ha un moto d’orgoglio e riesce a segnare due mete ed altrettante trasformazioni.

Da sottolineare l’esordio assoluto in prima squadra di due atleti di sicuro avvenire provenienti dall’under 18: Matteo Lancia e Nemesio D’Andrea. I due ragazzi cresciuti sul campo di via dei Gladioli hanno rispettato tutte le tappe nelle formazioni under ed hanno coronato il sogno di poter giocare nella formazione maggiore, questo deve essere un esempio per tutti i giovani a dimostrazione che la perseveranza e l’allenamento portano tante soddisfazioni.

«Siamo contenti per il risultato e per il gioco espresso – commentano Di Stefano e Terrenzio – ma sappiamo benissimo che dal mese di gennaio inizieranno gli incontri utili per il salto di categoria. Cogliamo l’occasione per ricordare a tutti gli atleti che durante questo periodo di sosta continueremo a tenerci in forma, alternando sedute di atletica ad allenamenti specifici su schemi e tecnica. Ringraziamo Matteo Lancia e Nemesio D’Andrea per aver dato il massimo in questo incontro e siamo consapevoli di poter attingere sempre al serbatoio della nostra under 18 ricco di molti talenti. A tutti giungano i nostri auguri di buone feste».

Formazione Avezzano Rugby:

Luca Venditti, Mario Scognamiglio, Stefano Rosati, Antonio Cofini, Antonio Venturini, Gianluca Babbo, Matteo Lancia, Leonardo Mancini, Giuseppe Volpe, Roberto Lanciotti, Guido Testa, Giovanni Angelozzi, Michele Costantini, Domenico Cipriani, Francesco Taccone.

A disposizione: Daniele Massaro, Nemesio D’Andrea, Luca Farina, Luca Amicucci, Ettore Martorelli, Claudiu Burca Pierpaolo Angelozzi

Allenatori: Corrado Di Stefano – Luca Terrenzio

[url”Torna alla Home Targatoaz.it”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X