IlCapoluogo.it - L'aquila News: notizie in tempo reale di Cronaca, Politica, Stefania Pezzopane, Massimo Cialente, Pierpaolo Pietrucci,Collemaggio

False comunicazioni Agenzia delle Entrate

di Roberta Galeotti

Un foglio bianco con un semplice logo delle agenzie delle entrate stampigliato e posticcio è il prodromo di una nuova truffa che si sta abbattendo sugli italiani. Diffidate di sedicenti multe recapitate in busta semplice, senza raccomandata, con dei conti stratosferici per ‘insoluti’ o per delle ‘multe’ e, soprattutto, non fate entrare in casa degli sconosciuti per ‘stabilire la forma di pagamento’.

Due fratelli di Capistrello hanno ricevuto a distanza di un mese due lettere simili dalla ‘Agenzia delle entrate’ che richiedeva 4000€ per una multa dal Comune di Roma ad uno, e una che imputava 7.900€ di insoluti con l’agenzia all’altro.

{{*ExtraImg_227750_ArtImgRight_300x400_}}Entrambi si sono recati nell’ufficio territoriale di Avezzano dell’Agenzia delle Entrate ed hanno riscontrato la mendicità delle comunicazioni. Il responsabile dell’ufficio informazioni di via Minzoni 9 ci ha spiegato che «sono diversi gli utenti che si sono presentati in questi ultimi tempi con questo tipo di lettere false e sono stati indirizzati alle forze dell’ordine per redigere una denuncia contro ignoti».

{{*ExtraImg_227751_ArtImgCenter_375x500_}}

[url”Torna alla Home Targato Az”]http://ilcapoluogo.globalist.it/?Loid=154&categoryId=221[/url]

X